Le mogli farebbero di tutto per amore dei propri mariti… forse o quasi!!!!

Aggiornamento: 21 mag 2021


Caso-studio-informazione-commerciale
Caso-studio-informazione-commerciale

Vi racconto un caso particolare, ma non raro che mi è capitato di dover analizzare: è successo circa due anni fa.


Attività commerciale di ristorazione: Società a Responsabilità Limitata Semplificata; costituita da tre mesi, intestata ad una Signora di circa 43 anni; unica amministratrice e unica socia. Questa signora era titolare di una ditta artigianale che chiude l’anno precedente all’ apertura del ristorante pizzeria.


Tutto normale in fondo, forse un sogno nel cassetto che si realizza, una Signora ancora giovane in piena carriera lavorativa, che diventa ristoratrice.

L’approccio di AD Credit Solution è quello di verificare ed analizzare questa ditta neo-costituta che anche se nuova il mio cliente vuole servire, vuole intraprendere un rapporto commerciale di fiducia.


Dalle prime verifiche risulta che non ha nessuna negatività che è affidata, un bel locale moderno, referenze positive. Tutto ok per ora.


Però la Signora ha un piccolo fido di cassa, che non copre la cifra di affidamento che il mio cliente vorrebbe concedere. Quindi le indagini proseguono, approfondiamo con il contesto famigliare, ma la signora non è intestataria di immobili.

Da indagini ufficiose scopriamo che la Titolare è sposata con il cuoco del ristorante che quest’ultimo guarda caso l’anno precedente aveva chiuso una attività individuale, sempre un ristorante.


Ma perché il marito cuoco decide di intestare tutto alla moglie?


Non sempre una ditta individuali ha gli estremi per cui le banche o i fornitori possono farla fallire. Così il marito chiude il suo ristorante, cambia nome, cambia location, ma continua a lavorare all’interno dell’esercizio, la moglie diventa titolare e… voilà: ditta nuova di zecca e pulita imbiancata e modernizzata.


Perché il mio tono ironico?


La situazione era alquanto strana, abbiamo approfondito con il nostro cliente il quale dando le generalità del marito, codice fiscale, partita iva e l’insegna del vecchio locale, controllando l’anagrafica trovano che quest’ultimo aveva lasciato da pagare parecchie migliaia di euro e anche altri fornitori si erano trovati a bocca asciutta.


Per AD Credit Solution è una prassi confrontarci con i nostri clienti – mandanti, perché la consulenza, l’assistenza costante e specifica è il nostro core business.

I report preconfezionati dei grandi player, strutturati da un algoritmo, non possono valutare un cotesto come questo caso, ci vuole l’intervento umano che fa ricerche, analizza e ragiona sui dati che vengono raccolti.


Ahhh queste mogli cosa non farebbero per i loro mariti!!!!!

45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti